Consorzio Industriale Provinciale Oristanese

mappa del sito
spacer

Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

  News - Consorzio

Anche il Cipor tra i 454 protagonisti della fiera milanese Eire Expo Real Estate 2012
08 giu 12 14:02
Scritto da Ufficio Comunicazione


Oltre 10mila visitatori all’ottava edizione di “Eire Expo Real Estate”. Tra gli stand anche quello del Consorzio Industriale Provinciale di Oristano
C’era anche il Cipor tra i 454 protagonisti del principale salone italiano del comparto immobiliare e della logistica che si è svolto a Milano dal 5 al 7 giugno

Il porto di Oristano e le opportunità di investimento che l’intera area industriale offre hanno varcato i confini dell’Isola e raggiunto gli investitori presenti all’ottava edizione di Eire Expo Italia Real Estate, archiviata con oltre 10mila visitatori.

All’appuntamento fieristico milanese, punto d’incontro per gli operatori internazionali del mercato immobiliare e della logistica, c’era infatti anche lo stand del Consorzio Industriale Provinciale Oristanese.

L’ente consortile ha partecipato anche quest’anno alla fiera lombarda che si è chiusa il 7 giugno, per dare visibilità alle potenzialità insediative dell’agglomerato industriale e allo scalo portuale oristanese. Nello spazio riservato al Cip (Consorzio Industriale Provinciale) di Oristano, accanto all’area espositiva dedicata ai Consorzi Industriali e al settore della logistica, i rappresentanti dell’ente hanno messo a disposizione del materiale informativo corredato di immagini fotografiche con le caratteristiche e i dati relativi al porto industriale e alle possibilità di investimento.

Per il Cipor è di fondamentale importanza riuscire a conquistare nuovi mercati e incontrare potenziali investitori, anche internazionali, ed Eire 2012 è stata l’occasione giusta.

L’Eire è il principale punto di riferimento in Italia per l’intera filiera della Logistica e del Real Estate. Un evento imperdibile per i portatori di interesse in cerca di nuove opportunità di sviluppo e una vetrina di promozione qualificata per il Cip oristanese che ha potuto presentare agli operatori logistici le proprie occasioni di business: dalla cantieristica navale, al trasporto e allo stoccaggio di merci, sino alle soluzioni di investimento “chiavi in mano” pensate dal Consorzio Industriale per gli imprenditori che vogliono iniziare subito l’attività e a cui l’ente risparmia tutti i passaggi dell’iter previsto per l’acquisto di uno stabilimento.

«È stato senza dubbio un appuntamento importante per incontrare gli investitori nazionali ed esteri del settore, ma anche per confrontare le competenze e le strategie del mercato», spiega il direttore dell’ente consortile Marcello Siddu che ha preso parte alla fiera.

 




Letta 1583 volte


Notizia precedente
I pneumatici abbandonati in via Parigi hanno i giorni contati


Notizia successiva
Pubblicazione avviso di espropriazione per pubblica utilità