Consorzio Industriale Provinciale Oristanese

mappa del sito
spacer

Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

  News - Consorzio

Compost di qualità dai rifiuti trasformati nell’impianto di Arborea. È l’avvio di un’agricoltura all’avanguardia
07 mag 12 10:15
Scritto da Ufficio Comunicazione


COMPOST DI QUALITA' DAI RIFIUTI TRASFORMATI NELL’IMPIANTO DI ARBOREA. E' L’AVVIO DI UN’AGRICOLTURA ALL’AVANGUARDIA
Convegno sulle virtù del prodotto che si ricava dall’umido organico

Venerdì 11 maggio alle ore 10 nella sala congressi dell’Horse Country (ex hotel Ala Birdi) di Arborea, si svolgerà un convegno promosso dal Consorzio Industriale Provinciale di Oristano e dalla società Intercantieri Vittadello intitolato “Il compost di qualità per una agricoltura moderna”.

I lavori si apriranno con i saluti del direttore del Cipor, Marcello Siddu che presenterà i relatori. Il primo intervento previsto sarà quello di Salvatore Pinna, funzionario tecnico del Servizio tutela dell’atmosfera e del territorio dell’assessorato regionale della Difesa dell’Ambiente, dopo il quale interverrà Massimo Centemero, direttore tecnico del Consorzio Italiano Compostatori. La parola poi passerà ad un’esperta nella commercializzazione del compost, Emerenziana Salis. Al termine, spazio al dibattito.

L'incontro è organizzato dall’ente consortile oristanese in collaborazione con Intercantieri Vittadello, l’impresa concessionaria della gestione dell’impianto Rsu (rifiuti solidi urbani) di Arborea, per sensibilizzare gli operatori del mondo agricolo verso l’utilizzo del compost, frutto del ciclo virtuoso dei rifiuti. Grazie a particolari processi biologici di lavorazione dell’umido organico in un’apposita linea di compostaggio attiva dall’entrata in esercizio dello stabilimento (2 gennaio) si ricava questo prodotto che rappresenta una risorsa preziosa per l’agricoltura: trascorsi i tempi di maturazione (circa 90 giorni), il compost può essere impiegato come fertilizzante ed è in grado di migliorare la struttura del suolo.

In occasione del convegno è prevista la visita all’impianto dei rifiuti di Arborea (in località Masangionis), a cui parteciperanno le autorità civili, l’arcivescovo di Oristano mons. Ignazio Sanna che benedirà il sito, una rappresentanza politica regionale e provinciale, e gli imprenditori agricoli del territorio.

A conclusione della visita, seguirà la degustazione di un buffet a disposizione dei partecipanti nella struttura amministrativa dell’impianto recentemente ultimata.

 




Letta 1473 volte


Notizia precedente
Sviluppo industriale in provincia di Oristano: ora ci pensa anche Invitalia


Notizia successiva
Marchio di qualità per il compost prodotto nell’impianto di trattamento dei rifiuti di Arborea