Consorzio Industriale Provinciale Oristanese

mappa del sito
spacer

Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

  News - Consorzio

Al via oggi la presentazione delle domande di contributo per razionalizzare il consumo di energia nella propria impresa
16 feb 15 13:06
Scritto da Ufficio Comunicazione


AIUTI ALLE AZIENDE SARDE CHE RAZIONALIZZANO IL CONSUMO DI ENERGIA
Sino al 30 aprile gli imprenditori sardi possono richiedere il contributo a fondo perduto del bando “Microincentivi per check-up energetici nelle imprese”

Le imprese sarde interessate a razionalizzare i propri consumi energetici possono presentare da oggi (16 febbraio 2015) sino al 30 aprile 2015 la richiesta per beneficiare dei contributi previsti dal bando “Microincentivi per check-up energetici nelle imprese”.

Il bando è rivolto alle aziende dell’isola iscritte al registro delle imprese e attive da almeno 2 anni, e prevede l’erogazione di un incentivo a fondo perduto (pari all’80% delle spese ammissibili) per l’esecuzione di check-up energetici e l’acquisizione di strumenti funzionali alla razionalizzazione dell’impiego energetico aziendale.

La presentazione del bando si svolgerà giovedì 19 febbraio all'Hotel Regina Margherita di Cagliari a partire dalle ore 9.30.

Il bando rappresenta un’opportunità economica e un vantaggio competitivo durevole per le realtà produttive isolane che decideranno di accedere agli aiuti.

Considerato che l’intervento è attuato mediante procedura valutativa a sportello, secondo l'ordine cronologico di presentazione delle domande, è importante essere tempestivi.

Come procedere
La domanda va innanzitutto inviata per via telematica utilizzando l'apposito servizio online disponibile nel portale di Sardegna Ricerche, ed entro 15 giorni (naturali e consecutivi) dalla data di trasmissione telematica della domanda, tutta la documentazione generata attraverso la procedura telematica va trasmessa – insieme ai documenti richiesti dal bando – tramite raccomandata A/R, o a mano, o mediante altro recapito autorizzato, oppure via Posta Elettronica Certificata (PEC).

Ulteriori info
Per maggiori ragguagli si può inviare un’email a: sportelloenergia@sardegnaricerche.it con oggetto "Richiesta informazioni - Bando Microincentivi per check-up energetici nelle imprese".




Letta 953 volte


Notizia precedente
Buone notizie per gli imprenditori dell'area industriale: più luce nell'agglomerato Nord e via ai lavori per il completamento di via Parigi


Notizia successiva
Sabato 28 febbraio a Palmas Arborea seminario gratuito sulle opportunità di business di Expo 2015 per le imprese sarde