Consorzio Industriale Provinciale Oristanese

mappa del sito
spacer

Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

  News - Consorzio

Bando area di crisi, finanziabili anche sei imprese del polo industriale
04 gen 15 11:47
Scritto da Ufficio Comunicazione


PROGETTI DI SVILUPPO LOCALE, SEI IMPRESE DELL'AREA INDUSTRIALE NELLA GRADUATORIA FINALE
Tra le domande ammesse a contributo, nell’elenco generale definitivo pubblicato dal Centro Regionale di Programmazione, figurano anche quelle di diversi imprenditori dell’agglomerato

Il 2014 si è concluso positivamente per 6 imprenditori dell’area industriale di Oristano che hanno partecipato al bando "Misure di sostegno alle attività di impresa" nelle aree di crisi e nei territori svantaggiati della Sardegna, tra cui anche l’Oristanese.

Il 31 dicembre, infatti, nel sito istituzionale della Regione è stato pubblicato l’elenco generale definitivo delle domande ammesse a contributo, nel quale rientrano 98 iniziative dell’Oristanese, di cui 6 dell’agglomerato industriale: la Fertisem srl, la Sardafertilizzanti srl, la Building & Business, la Surgelsarda Sas di Pisanu Augusto, la P.&C. Consorzio Stabile a r.l., e Delizie del Casale.

Due sono nuove iniziative, mentre 4 sono attività esistenti che hanno chiesto un contributo per attuare nuovi investimenti e incrementare le potenzialità produttive aziendali nei comparti agroalimentare, delle produzioni tipiche locali e manifatturiero.

Il totale del contributo massimo concedibile alle sei imprese dell’agglomerato industriale di Oristano ammonta a quasi 1milione e 200mila euro (precisamente euro 1.180.786,70).

Per l’erogazione dei contributi le aziende dovranno ora attendere la verifica finale da parte del Bic Sardegna, il quale, in qualità di soggetto attuatore, accerterà il possesso dei requisiti attestati dalle imprese ammesse a beneficiare degli aiuti.

Appresa la notizia, il direttore del Consorzio Industriale Provinciale Oristanese, Marcello Siddu, ha espresso grande soddisfazione per l’esito delle valutazioni che hanno confermato il superamento della seconda fase del bando per le sei aziende dell’agglomerato.

Il Consorzio e il Comune di Oristano, attraverso gli appositi sportelli territoriali attivati presso i due enti, hanno supportato le imprese locali durante tutte le fasi del bando, dalle procedure iniziali di iscrizione e partecipazione a quelle finali di invio telematico delle domande e della documentazione allegata.

L’ente consortile prosegue la sua attività di supporto e ricorda che gli uffici restano a disposizione degli utenti per qualsiasi necessità o informazione.

 




Letta 907 volte


Notizia precedente
Chiusura uffici


Notizia successiva
Expo Milano 2015, contributi per le imprese interessate a partecipare all'evento