Consorzio Industriale Provinciale Oristanese

mappa del sito
spacer

Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

  News - Consorzio

Bando PSL area crisi Oristano: superano la seconda fase anche 6 iniziative dell’area industriale
07 nov 14 13:59
Scritto da Ufficio Comunicazione


DAL CENTRO REGIONALE DI PROGRAMMAZIONE L’OK ANCHE PER ALCUNE IMPRESE DELL’AGGLOMERATO
Sei imprenditori del polo industriale proseguono l’iter per ricevere i contributi del bando dei Psl nell’area di crisi di Oristano

Buone notizie per 6 degli imprenditori che hanno trasmesso la documentazione per l’accesso alla Fase 2 del bando regionale per i progetti di filiera e di sviluppo locale (Pfsl) nell’area di crisi di Oristano.

Sul portale della Regione sono stati pubblicati gli esiti delle domande (523 richieste per tutte le aree di crisi dell’Isola), di cui 312 regolarmente trasmesse e nelle quali rientrano anche quelle di sei imprenditori dell’agglomerato industriale oristanese.

Si tratta di iniziative imprenditoriali pronte ad avviare attività nei settori: agroalimentare, produzioni tipiche locali e manifatturiero. Due iniziative hanno scommesso nel comparto agroalimentare, una nelle produzioni tipiche locali e 3 nel settore manifatturiero.

Quattro di queste realtà sono già operative e hanno chiesto un contributo per potenziare quindi l’attività esistente.

L’ammontare complessivo dei contributi richiesti dagli imprenditori dell’Oristanese è pari a euro 14.698.771,06 di cui 4.912.480,08 per attività nel settore agroalimentare e produzioni tipiche locali, 2.427.782,07 in quello manifatturiero.

La fetta più consistente delle richieste degli aiuti riguarda le iniziative di progetti in ambito turistico (euro 7.358.508,91), tra le quali anche diverse imprese locali che però non hanno completato la procedura di trasmissione correttamente, seppure risultino convalidate. Per questo motivo, si attende di capire se per tali domande potrà ripetersi l’inoltro telematico.

Lo step successivo del bando sarà per ora l’esame della documentazione trasmessa dalle imprese che hanno superato la fase 2 per l’ammissione ai contributi richiesti.

Per consultare gli elenchi e tutti gli allegati: http://www.regione.sardegna.it/j/v/28?s=1&v=9&c=88&c1=88&id=41288

Per ulteriori info:
Ufficio relazioni con il Pubblico (URP) del Centro Regionale di Programmazione – tel. 070/606.70.28, e-mail
crp.urp@regione.sardegna.it




Letta 972 volte


Notizia precedente
La Cooperativa Produttori Arborea sbarca nell’area industriale di Oristano


Notizia successiva
Porto Industriale, traffico merci in aumento