Consorzio Industriale Provinciale Oristanese

mappa del sito
spacer

Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

  News - Consorzio

Area di crisi: integrazioni al bando e più tempo per la trasmissione telematica della documentazione
10 lug 14 10:51
Scritto da Ufficio Comunicazione


BANDO AREA DI CRISI, SCADENZA RINVIATA A FINE SETTEMBRE E VARIAZIONE CONTENUTI
Gli imprenditori avranno due mesi e mezzo di tempo in più (rispetto alla precedente scadenza) per presentare le domande di accesso alle agevolazioni

Il Consorzio segnala agli imprenditori locali interessati che la scadenza per la presentazione delle domande di accesso alla seconda fase del bando nell’area di crisi di Oristano è stata rinviata al 30/09/2014.

Lo si apprende da un’apposita determinazione del Centro regionale di programmazione (CRP) in cui è prevista, inoltre, la rettifica del bando per l’inserimento di ulteriori precisazioni e chiarimenti relativi alla predisposizione e alle modalità di trasmissione delle domande.

Un provvedimento che si è reso necessario – si legge nella determinazione –, in seguito alle richieste pervenute al CRP da parte degli Enti Locali e delle Associazioni di Categoria delle aree di crisi e dei territori svantaggiati ammessi a partecipare al bando.

La trasmissione delle domande dovrà essere completata entro le ore 12.00 attraverso il sistema informatico predisposto dall’Amministrazione Regionale che sarà reso disponibile sia sul sito istituzionale della Regione, sia su quello tematico SardegnaProgrammazione

Per ulteriori informazioni sulla compilazione delle domande si può contattare il BIC Sardegna: telefono 070/27.80.88 oppure psl@bicsardegna.it.

 

 




Letta 981 volte


Notizia precedente
Presidenza Cipor, Atzori incassa la fiducia dei soci


Notizia successiva
“A settembre ruspe in azione in via Parigi”. Il nuovo speciale Opensardegna dedicato agli interventi nella strada consortile tanto attesi dagli imprenditori