Consorzio Industriale Provinciale Oristanese

mappa del sito
spacer

Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

  News - Consorzio

Incentivi per le piccole e medie imprese operative in Sardegna
24 giu 14 12:47
Scritto da Ufficio Comunicazione


RIFINANIZIATO IL BANDO MICROINCENTIVI PER L’INNOVAZIONE DELLE PMI SARDE
Gli imprenditori interessati possono beneficiare di un contributo massimo di 10mila euro da utilizzare per esempio per il lancio di un nuovo prodotto

Sino al 31 dicembre 2015 le piccole e medie imprese operative in Sardegna possono partecipare al (secondo) bando pubblico “Microincentivi per l’innovazione” promosso da Sardegna Ricerche.

Si tratta di un intervento avviato come rifinanziamento del precedente omonimo bando, volto a favorire l’innovazione delle realtà produttive iscritte nel registro delle imprese e attive nell’Isola. 
Come? Attraverso l’acquisizione di servizi innovativi di importo economico ridotto ma di utilità immediata.

Il bando prevede l’erogazione di un contributo massimo pari a 10mila euro col quale gli imprenditori interessati possono, ad esempio, concludere rapidamente una fase di ciclo di protezione, progettazione o promozione di un nuovo prodotto. Tra i settori ammissibili anche quello manifatturiero, compreso l’agroalimentare.

Come partecipare al bando
La presentazione delle domande di accesso agli incentivi deve essere effettuata per via telematica attraverso l'apposito servizio online di Sardegna Ricerche disponibile al seguente indirizzo www.sardegnaricerche-bandi.it fino alle ore 12 del 31/12/2015.

Dopo la compilazione e validazione telematica della domanda è necessario inviare tutta la documentazione a Sardegna Ricerche entro 15 giorni naturali e consecutivi dalla data di trasmissione telematica della domanda – e comunque non oltre la data ultima indicata nel bando  tramite raccomandata A/R, oppure a mano (o mediante altro recapito autorizzato), o Posta Elettronica Certificata (PEC).

Per ulteriori info
Tutte le richieste di informazioni possono essere inoltrate via e-mail 
con l’indicazione nell’oggetto “Richiesta informazioni Bando Microincentivi per l’innovazione – Secondo Bando” all'indirizzo: aldo.diana@sardegnaricerche.it

 

 




Letta 989 volte


Notizia precedente
Bilancio Cipor, l'Ente consortile si distingue per solidità e affidabilità


Notizia successiva
Il 28 giugno a Sarroch un convegno aperto a tutti su opportunità e limiti di una fiscalità regionale orientata allo sviluppo