Consorzio Industriale Provinciale Oristanese

mappa del sito
spacer

Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

  News - Consorzio

Bando area di crisi: 285 progetti sono dell’Oristanese. Tra 15 giorni la graduatoria delle imprese ammesse
18 ott 13 11:46
Scritto da Ufficio Comunicazione


AREA DI CRISI, ORISTANO PRESENTA 285 PROGETTI
Il Centro Regionale di Programmazione rende noti i numeri dei piani presentati in tutta l’Isola. Tra 2 settimane verrà pubblicata la graduatoria

Sono 285 i progetti presentati da imprese oristanesi interessate a beneficiare degli incentivi del bando per l’Area di crisi di Oristano.

A renderlo noto è il Centro Regionale di Programmazione che ha informato come, per il Progetto di Sviluppo Locale (PSL) per le aree di crisi, in tutta l’Isola siano state presentate 1.037 manifestazioni di interesse, di cui appunto 285 dall'Oristanese.

Per conoscere la graduatoria delle iniziative ammesse bisognerà attendere 15 giorni; le imprese che risulteranno idonee avranno poi 30 giorni di tempo per predisporre l’apposita domanda digitale attraverso la procedura online che sarà attivata dopo la pubblicazione della graduatoria.

Lo sportello informativo del Consorzio Industriale attivato a supporto degli imprenditori locali interessati a partecipare al bando resta in attesa di verificare la lista dei progetti ammessi e ricorda che nelle prossime settimane sarà a disposizione per assistere le imprese anche nelle fasi successive del bando.

Per informazioni contattare i referenti del Cipor per il PSL area di crisi di Oristano (Sara Angelini e Luigi Niedda) allo 0783/35.461 oppure inviare un’email a insedimenti@ciporistano.it.




Letta 1332 volte


Notizia precedente
Area di crisi, domani scade il termine per partecipare al bando


Notizia successiva
Il presidente del Cipor Claudio Atzori su progetti di ricerca nell'area industriale: «Prima di tutto condivisione con consorziati, comunità e comitati spontanei»