Consorzio Industriale Provinciale Oristanese

mappa del sito
spacer

Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

  News - Consorzio

Nascita nuove imprese: in arrivo aiuti anche per la Sardegna. Dal prossimo 4 settembre si possono inoltrare le domande
05 lug 13 13:59
Scritto da Ufficio Comunicazione


NUOVO REGIME DI AIUTI PER APRIRE UN’IMPRESA
Dal 4 settembre si possono inviare le domande per richiedere le agevolazioni

Un sostegno alle imprese di nuova costituzione arriva dal Ministero dello Sviluppo Economico che ha istituito un apposito regime di aiuto finalizzato proprio alla promozione della nascita di nuove imprese in alcune regioni del Sud Italia, tra le quali anche la Sardegna.

Si tratta di aiuti in attuazione di una specifica azione prevista nel Programma Operativo Nazionale (PON) "Ricerca e Competitività" 2007-2013, cioè lo strumento attraverso il quale l’Italia contribuisce allo sviluppo della Politica di Coesione dell’Unione europea a favore dei territori più svantaggiati.

Anche le imprese oristanesi interessate ad usufruire delle agevolazioni possono presentare le domande, unitamente ai piani di impresa, dalle ore 12 del 4 settembre 2013.

Sono due le tipologie di intervento previste: aiuti in favore di piccole imprese di nuova costituzione e sostegno ai programmi di investimento effettuati da nuove imprese digitali e/o a contenuto tecnologico.

Le risorse finanziarie disponibili riservate alle aziende con sede legale e operativa in Sardegna, Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia ammontano a 100milioni di euro.

Tipologia di imprese ammesse

I soggetti beneficiari sono le imprese di piccola dimensione costituite in forma societaria da non più di 6 mesi dalla data di presentazione della domanda di agevolazione, e le persone fisiche che intendono costituire una nuova impresa.

Le domande di agevolazione devono essere compilate esclusivamente per via elettronica attraverso la procedura informatica che sarà attivata nel sito internet www.smartstart.invitalia.it circa un mese prima dell’apertura dello sportello.

Nel sito del Ministero dello Sviluppo Economico è disponibile la circolare (n. 21303) in cui sono specificate le condizioni di ammissibilità alle agevolazioni e ulteriori informazioni sull’iter di valutazione delle domande e sulle modalità di presentazione.




Letta 1249 volte


Notizia precedente
Per vent’anni il Consorzio concede in locazione un’area in cui realizzare e gestire un punto di ristoro


Notizia successiva
Aumentata l’imposta fissa di bollo. Il Consorzio segnala alle imprese i nuovi importi